In diversi articoli su questo blog ci siamo concentrati sulle polizze RCP, che sono obbligatorie per numerose professioni (come architetti, ingegneri, avvocati, ecc.). Per altri professionisti, come gli informatici, invece, l’obbligo di assicurazione non sussiste ma i vantaggi sono indubbi. Se vuoi lavorare più tranquillo e non farti sorprendere dalle conseguenze di errori o dimenticanze, questo post fa al caso tuo! Scopriamo assieme la polizza RC professionale informatici e vediamo assieme perchè sottoscriverla con Axieme conviene.

Assicurazione Informatici Axieme. Scopri i vantaggi!

Assicurazione di responsabilità civile professionale: di cosa si tratta?

La RCP è un’assicurazione che copre l’attività del professionista in caso di possibili richieste di risarcimento da parte di terzi. L’RCP è stata resa obbligatoria per numerose professioni. Potremmo paragonare questa polizza alla RC Auto, entrambe obbligatorie, entrambe fondamentali in caso di danno a terzi. Certo, se sei un informatico, non sei obbligato dalla legge a sottoscrivere questo tipo di polizza ma dovresti seriamente valutarla ugualmente.

Infatti, “responsabilità civile professionale” significa che puoi essere ritenuto “colpevole” di danni nei confronti di terzi. Se sei un’informatico, ad esempio, potresti pensare a questo caso classico: un hacker attacca il sito che stai amministrando per il tuo cliente, tutti i dati vanno persi. Grossi guai per lui, grosso risarcimento per te, ma con l’assicurazione RC informatici, invece, saresti al sicuro.

Insomma: una RCP non sono soldi buttati al vento, ma un utile paracudte, in caso di problemi.

Cosa copre la polizza assicurativa RCP per informatici?

Sottoscrivendo una polizza RCP, ottieni garanzie di protezione per due aspetti principali:

  • RCP, cioè protezione per responsabilità civile professionale (ad esempio, perdi i dati del cliente e arrechi un danno al tuo committente)
  • RCT, che è invece una tutela relativa a ciò che può “ruotare attorno” alla vita del tuo studio (banalmente, potrebbe rientrare anche il caso di un cliente che, in visita nel tuo studio, cade e si fa male).

In relazione al secondo punto, è utile ricordare che questo tipo di assicurazione prevede l’estensione Studio Associato. Se hai una serie di collaboratori al tuo fianco, l’assicurazione è estesa a tutti i lavoratori alle dipendenze dello studio stesso. In pratica, se il danno lo fanno i tuoi colleghi, sarà sempre la polizza RCP a tutelarti (e tutelarli).

Assicurazione Informatici

Quanto costa un’assicurazione informatici?

Un’assicurazione professionale per gli informatici e altri professionisti del web ha un premio che varia sulla base del tuo fatturato annuo e sulle eventuali estensioni che decidi di inserire nella tua polizza. Un altro elemento che potrebbe influire sulla tua polizza è la retroattività prevista, soprattutto nel caso in cui dovessi chiedere delle estensioni del periodo di retroattività – cioè quel lasso di tempo in cui non eri ancora assicurato e per cui chiedi di essere tutelato, in caso di richieste di risarcimento.

Axieme ti permette di accedere a un’assicurazione con un premio che parte da poco più di 250€/anno, con un massimale che parte da 250.000€ e possibilità di retroattività illimitata. Ma Axieme ha molti altri vantaggi per te!

Assicurazione RCP Informatici: perchè scegliere Axieme

Sottoscrivendo la tua polizza per la responsabilità civile professionale con Axieme ottieni l’accesso a numerosi vantaggi.

Innanzitutto, hai la possibilità di attivare la tua protezione direttamente da casa tua: è tutto digitale. Inoltre, puoi sfruttare tutte le promozioni e servizi dedicati agli assicurati Axieme di Axieme Exclusive. Oggi, ad esempio, hai il 20% sulla seconda polizza con Axieme, oltre che consulenza gratuita e ad hoc. E questo è solo l’inizio!

Che cosa stai aspettando? Entra in Axieme e scopri il futuro delle assicurazioni.

Scopri l’assicurazione RCP per informatici di Axieme