Non si sa mai quando ti potrà scivolare di mano il telefono. Non importa quante precauzioni si prendano, ad esempio comprando delle pellicole e cover quasi più costose del cellulare stesso. Il rischio è sempre dietro l’angolo e, se non sei assicurato, non è detto che la garanzia di fabbrica ti copra, dato che solitamente sono coperti solo i guasti e non danni come il display rotto.

Fortunatamente, con un’assicurazione smartphone potrai essere coperto per quella e altre eventualità. Vuoi saperne di più? Scopriamo assieme come funziona l’assicurazione smartphone e cosa ti serve per sottoscriverla.

L’Assicurazione Smartphone Axieme. Da 4,50€ al mese.

Vetro rotto? La garanzia non basta

A pochi non sarà successo. Stai camminando per strada, magari sei in vacanza con la tua famiglia, senza pensieri. Vuoi immortalare il momento con una bella foto di gruppo. D’altronde il super iPhone lo hai comprato proprio per questo. Sbadatamente, però, proprio mentre cerchi di tirarlo fuori di tasca, ti scivola e finisce per terra: CRASH. Lo schermo è diventato una ragnatela: display rotto. Altro che selfie!

Questa è una situazione particolarmente comune e, per questo, è importante proteggere il telefono in modo adeguato. Infatti questa tipologia di danno non è coperta dalla garanzia di fabbrica: ciò significa che toccherà a te sborsare i soldi di riparazione del vetro o, peggio, acquistare un altro cellulare.

Ma quanto costa cambiare un display? Prendiamo ad esempio due modelli molto diffusi, l’iPhone 12 e il Samsung Galaxy s20. Per il primo la riparazione del vetro può arrivare a costare più di 300€. Gli schermi Samsung hanno costi più economici ma i costi di riparazione non sono inferiori ai centinaio di euro. Aggiungi le scocciatura di trovare un centro convenzionato e portare il dispositivo in riparazione e al danno si aggiunge anche la beffa di una grossa perdita di tempo.

E pensare che una polizza smartphone potevi essere protetto per pochi euro al mese!

I più previdenti potrebbero chiedersi: “E se ho già protetto il cellulare con un vetro temperato?” A questo proposito, è utile ricordare che le pellicole protettive e le cover non sempre riescono ad offrire una protezione completa al dispositivo. I danni da umidità e da polvere rappresentano due importanti insidie per il tuo dispositivo: perchè non proteggersi, allora?

Come funziona l'assicurazione smartphone?

Assicurazione Smartphone: per cosa sei assicurato?

Abbiamo visto che le spese di riparazione per un cellulare non sono affatto a buon mercato. Se assicuri il cellulare, però, non dovrai più preoccuparti: ai costi della riparazione ci pensa l’assicurazione.

Inoltre avrai accesso a una serie di centri convenzionati, dove portare il tuo smartphone. Non ti puoi recare di persona? Potrai sfruttare un servizio di ritiro a domicilio.

Non solo danni. Con l’assicurazione smartphone puoi essere protetto anche in caso di furto o scippo del telefono. Un motivo in più per stare tranquilli e affidarsi alla protezione della polizza smartphone.

Assicurazione Smartphone: come funziona la sottoscrizione?

Trattandosi di un bene particolare, le compagnie assicurative richiedono una serie di informazioni relative al cellulare.

Scontrino

Innanzitutto, quanto è costato il cellulare? Sulla base del costo del telefono verrà determinato il costo (in “assicuratese”, il premio) dell’assicurazione. Ovviamente, come accade anche per le automobili, inferiore è il valore del bene, inferiore sarà l’importo della polizza.

Data di acquisto

Altro elemento importante è la data di acquisto. La polizza smartphone, tendenzialmente, può essere stipulata a distanza di massimo 5 anni dall’acquisto del telefono. Questo significa che non vengono assicurati solo i cellulari nuovi di zecca. Possiedi uno smartphone da qualche anno e ti è scaduta la garanzia? Con l’assicurazione smartphone sei protetto.

Modalità di acquisto

Per l’acquisto della polizza è necessario che il cellulare sia stato acquistato nuovo. Purtroppo, non è possibile assicurare prodotti ricondizionati.

Assicurazione Smartphone: quanto costa?

Una volta capito come funziona, ti starai chiedendo quanto costa. Axieme offre un’assicurazione smartphone a partire da 4,50€ al mese ma, come abbiamo visto, il premio varia a seconda di altri fattori: fai subito un preventivo e scopri quanto costa la protezione del tuo cellulare.

Assicurazione Smartphone Axieme. A partire da 4,50€/mese