L’invalidità permanente è la perdita totale o parziale, definitiva e irrimediabile, dell’attività di un arto o della funzione di un organo che pregiudicano la capacità di un individuo di svolgere una qualsiasi attività lavorativa e quindi di produrre reddito.

Comments

comments

Articolo precedenteInfortunio
Articolo successivoMassimale
Laureato in Economia con un Master in Management, ha maturato esperienze professionali in consulenza (Bain & co.), finanza (UBS Investment Bank) e nel marketing (L’Oréal, Mondelez) prima di entrare "quasi per caso" nel settore assicurativo come broker. Appassionato di innovazione e insurtech, è docente a contratto presso la Business School ESCP Europe e co-fondatore di Axieme, la prima social insurance in Italia.