Axieme si rifà il look e inizia il 2019 dandosi una nuova veste e rinnovando la propria immagine.

Il nuovo logo, che rappresenta uno scudo – segno di sicurezza – formato da persone che si tengono la mano, simboleggia la filosofia alla base della social insurance e del meccanismo basato sulla condivisione che permette di risparmiare.

Il restyling del logo è stato anche l’occasione per lanciare il sito internet rinnovato con una nuova grafica e sezioni rinnovate.

Tra le novità introdotte c’è la possibilità per qualsiasi utente di fare un preventivo e acquistare un’assicurazione casa.

Axieme si apre dunque al canale “retail” fornendo coperture assicurative anche B2C (business to consumer). Dopo aver validato con successo il modello sul mercato B2B (ricordiamo che Axieme assicura, tra gli altri, l’Associazione Nazionale dei Fotografi Professionisti, i cuochi iscritti a Gnammo o ancora gli utenti registrati a jobby) e viste le numerose richieste ricevute, la startup insurtech ha deciso di rendere disponibile una copertura assicurativa anche a privati e famiglie: l’assicurazione per la casa.

Da oggi, dunque, chiunque potrà collegarsi al sito Axieme e richiedere un preventivo per la propria polizza casa beneficiando del risparmio garantito dal giveback.

Per affrontare questo percorso digitale verso il mercato retail Axieme ha scelto di essere accompagnata dall’agenzia Echo Creative che collaborerà nell’implementazione delle strategie di marketing digitale.

“se vuoi andare veloce vai da solo, se vuoi andare lontano vai insieme agli altri”

Un’altra novità è connessa al meccanismo di “invita un amico” messo a disposizione degli utenti. Il modello di Social Insurance, che permette la ripartizione della probabilità di sinistri sulla cerchia di assicurati, si fonda sulla viralità e la forza della community. L’algoritmo prevede dunque la premiazione del passaparola innescato dagli utenti.
Nuovo sito, nuova immagine e nuova polizza 1
Questo restyling è solo la prima delle novità del 2019, altre sono già in cantiere e verranno annunciate nei prossimi mesi. Come già raccontato da un articolo di qualche settimana fa il 2019 sarà un anno di grandi obiettivi per noi.
Stay tuned! 🤙

Comments

comments