Per sottassicurazione si intende il caso in cui il valore dei beni assicurati ovvero la somma versata a copertura degli eventuali sinistri è inferiore al valore reale dei beni nel momento in cui si verifichi un evento dannoso per gli stessi beni. Nel caso di sottoassicurazione infatti trova applicazione la cosiddetta regola proporzionale, a meno che non sia stato diversamente convenuto dalle parti. Ad esempio, se una proprietà immobiliare del valore reale di 100.000 euro ed assicurata per 50.000, dovesse subire un danno dell’entità di 25.000 euro, l’indennizzo erogato dall’assicuratore sarà di 12.500 euro per l’applicazione della regola proporzionale.

Comments

comments

Articolo precedenteSoprassicurazione
Articolo successivoTutela giudiziaria
Laureato in Economia con un Master in Management, ha maturato esperienze professionali in consulenza (Bain & co.), finanza (UBS Investment Bank) e nel marketing (L’Oréal, Mondelez) prima di entrare "quasi per caso" nel settore assicurativo come broker. Appassionato di innovazione e insurtech, è docente a contratto presso la Business School ESCP Europe e co-fondatore di Axieme, la prima social insurance in Italia.